.

 
Programmazione - Maggio

GIOVEDÌ 16
OVEST.DOC
ore 20.30 - BELLEZZA, ADDIO

alla presenza della regista Carmen Giardina prima visione per Genova
di Carmen Giardina, Massimiliano Palmese, Documentario, Italia 2023, 78’.
A metà degli anni Novanta uno scoop giornalistico rivelava all'Italia che il poeta Dario Bellezza - amico di Sandro Penna, Pier Paolo Pasolini, Alberto Moravia, Elsa Morante - era malato di AIDS: la notizia segnò l'inizio del suo calvario. A 25 anni di distanza, amici, poeti e critici letterari raccontano il primo scrittore dichiaratamente omosessuale della letteratura italiana, tra i protagonisti di una stagione culturale di grande splendore, forse irripetibile. Lo hanno definito 'il nostro poeta maledetto'. "Ma benedetto dalle Muse" rispondeva lui, col suo spirito polemico e irriverente.
IN COLLABORAZIONE CON IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI POESIA DI GENOVA

VENERDÌ 17
ore 18.30 - LA ZONA D’INTERESSE
versione originale con sottotitoli italiani
ore 21.00 - PAST LIVES versione originale con sottotitoli italiani

SABATO 18
ore 15.30 - LA ZONA D’INTERESSE
ore 18.30 - PAST LIVES
ore 21.00 - LA ZONA D’INTERESSE

DOMENICA 19
ore 15.30 - IL MIO AMICO ROBOT
di Pablo Berger, Animazione, Spagna / Francia 2023, 102’.
Dog vive a Manhattan e, stanco di stare sempre solo, tra tv e cibi congelati, si costruisce un robot. Sulle note di Earth, Wind and Fire e della travolgente musica newyorkese degli anni Ottanta, la loro amicizia sboccia e si fa sempre più profonda. Finché una sera d’estate Dog si trova costretto ad abbandonare Robot, in avaria a causa dell’acqua marina, sulla spiaggia di Coney Island. Quando all’apertura della nuova stagione balneare Dog torna sulla spiaggia scopre che Robot è sparito. Riusciranno i due amici a ritrovarsi? Premiato al Festival dei film di animazione di Annecy.in collaborazione con Centro Servizi per la Famiglia Centro Ovest
ore 18.30 - LA ZONA D’INTERESSE
di Jonathan Glazer con Sandra Huller, Christian Friedel, Freya Kreutzkam, Max Beck, USA / UK / Polonia 2023, 105’.
L’orrore della normalità, ieri e oggi. Una famiglia tedesca apparentemente normale vive in una bucolica casetta con piscina una tranquilla quotidianità tra gite in barca, il lavoro d’ufficio del padre, i tè della moglie con le amiche, le domeniche passate a pescare nel fiume. L’uomo in questione però è Rudolf Hoss, comandante di Auschwitz, e la deliziosa villetta con giardino in cui abita con la sua famiglia in una surreale serenità è situata proprio al confine con il campo di concentramento, a due passi dall’orrore. Ma a turbare la routine fatta di indifferenza e complicità nell’orrore sopraggiunge la notizia che Hoss sarà trasferito a un altro incarico. Gran Premio Speciale della Giuria al Festival di Cannes, candidato agli Oscar per la Gran Bretagna.
LUNEDÌ 20 - RIPOSO

MARTEDI 21
LEZIONI DI CINEMA IL DELITTO MATTEOTTI

incontro a cura di Anita Ginetti già Università di Genova
ore 16.30 - Auditorium Centro Civico BURanello ingresso libero

MERCOLEDI 22
LEZIONI DI CINEMA

presentazione del libro RISACCA di Greta Cencetti edizioni Golem 2024 alla presenza dell’autrice
ore 17.00 - Auditorium Centro Civico BURanello ingresso libero

GIOVEDI 23 
OVEST.DOC
ore 18.00 - IL CASSETTO SEGRETO

alla presenza della regista Costanza Quatriglio prima visione per Genova
di Costanza Quatriglio, Documentario, Italia 2024, 100’. La Sicilia, il mondo, una casa, una biblioteca. Un viaggio sentimentale e avventuroso in un Novecento ormai sconosciuto, attraverso bobine 8mm, fotografie, registrazioni sonore, documenti di un archivio unico, quello del giornalista e scrittore Giuseppe Quatriglio, che ha dedicato la propria vita al racconto della Storia dalla prospettiva di una Sicilia universale di artisti, poeti e intellettuali. La scintilla è l’intenso lavoro compiuto dalla figlia, la regista Costanza Quatriglio, di preparazione al distacco definitivo dalla biblioteca del padre donata alla Biblioteca Centrale della Regione Siciliana. Dalla casa natìa si dipanano luoghi impregnati di storie; memoria privata e memoria collettiva si intrecciano in un fitto dialogo tra la figlia e il padre novantenne nelle inedite riprese effettuate tra il 2010 e il 2011 e custodite fino a oggi. «Hai aperto proprio il cassetto segreto!» Così mi ha detto mio padre nel 2010 quando gli ho messo sotto il naso un quaderno del 1937 pieno di poesie di gioventù. Da quella volta non ho fatto altro che pensare che un giorno i cassetti di mio padre li avrei aperti davvero. Nell’antica Grecia, accanto a Kronos, il tempo che scorre, c’è Kairos, il tempo debito, il tempo in cui le cose accadono perché spinte dalla necessità che agisce sulla nostra volontà.

 
La Liguria del Cinema - La Liguria di Levante

Mercoledì 27 marzo, ore 16.30, sarà inaugurata presso La Fabbrica delle Immagini – Voltini Lab del Centro Civico Buranello di Genova Sampierdarena “La Liguria del cinema.
La Riviera di Levante da Bogliasco a Moneglia”, mostra dedicata al rapporto tra il levante ligure e la settima arte. In questa occasione, il critico cinematografico e consulente dell'iniziativa Renato Venturelli condurrà all'Auditorium del Centro Civico Buranello alle 17 un incontro dedicato a “Preludio d'amore” di Giovanni Paolucci, pellicola del 1946 ambientata quasi interamente a Camogli e interpretata da Vittorio Gassman in una delle sue prime apparizioni sul grande schermo.

Leggi tutto...
 
OMAGGIO A BUSTER KEATON

Da venerdì 5 a venerdì 19 aprile 2024 il Club Amici del Cinema di Genova Sampierdarena (via Carlo Rolando, 15) renderà omaggio a Buster Keaton proiettando cinque capolavori del grande comico del cinema muto restaurati dalla Cineteca di Bologna.

Leggi tutto...
 
La Liguria del cinema. La Riviera di Ponente

Inaugurata presso La Fabbrica delle Immagini – Voltini Lab del Centro Civico Buranello di Genova Sampierdarena “La Liguria del cinema. La Riviera di Ponente”, mostra dedicata al rapporto tra il ponente ligure e la settima arte.
In questa occasione, il critico cinematografico e consulente dell'iniziativa Renato Venturelli ha condotto all'Auditorium del Centro Civico Buranello un incontro dedicato a “Fari nella nebbia” di Gianni Franciolini, pellicola del 1942 ispirata al realismo poetico francese e ambientata in una Savona grigia e notturna.

Leggi tutto...
 
La tessera ACEC_CARTE 2023-24

La tessera - Informazioni

 
Comunicati stampa SNCCI

Ci è gradito comunicare che il film LA ZONA D'INTERESSE di Jonathan Glazer distribuito da I Wonder Pictures è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI
Motivazione: Il dispositivo con cui Jonathan Glazer racconta la fredda quotidianità della famiglia di un gerarca nazista, che vive a due passi da Auschwitz durante il conflitto mondiale, tiene insieme suggestioni da arte concettuale contemporanea con il linguaggio oscuro e inquietante che il regista sviluppa da sempre. Il museo degli orrori del '900 pulsa sotto la rigida geometria delle immagini attraverso le suggestioni sonore, gli inserti subliminali, le visioni dal futuro che è poi l’incubo ritornante delle guerre del nostro presente. (uscita 22 febbraio )

Leggi tutto...
 

Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline