Aprile - Programmazione


Domenica 21
ore 15.00 - DRAGONTRAINER il mondo nascosto
ore 17.00 - NON SPOSATE LE MIE FIGLIE! 2
ore 19.00  - ROMA
di Alfonso Quaron con Yalitza Aparicio, Marina de Tavira, Diego Cortina Autrey, Carlos Peralta, Messico / USA 2018, 135’.  v.o. sott. it.
Storia di Cleo, una giovane domestica al servizio di una famiglia alto borghese di Città del Messico (Roma è un quartiere della metropoli) nel 1970. La sua storia si intreccia con quella della padrona di casa, abbandonata dal marito proprio quando Cleo viene abbandonata dal fidanzato dopo essere rimasta incinta; le due donne si ritrovano a crescere i bambini sullo sfondo delle violenze e degli omicidi dei militari e di gruppi paramilitari. La potenza visiva del film riesce a evocare la compresenza di vita e morte, e il presagio di una salvezza forse possibile. Leone d’Oro alla Mostra di Venezia 2018, Golden Globe 2018 come miglior film e Golden Globe a Alfonso Quaron come miglior regista. Dieci candidature agli Oscar 2019 (Miglior film, miglior regia, miglior attrice protagonista, miglior film straniero, miglior sceneggiatura originale, migliore scenografia, miglior fotografia, miglior attrice non protagonista, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro).  Trailer
ore 21.30 - NON SPOSATE LE MIE FIGLIE! 2
di Philippe de Chauveron con Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun, Francia 2019, 99’.
I problemi dei coniugi Verneuil non sono ancora finiti, dopo il matrimonio delle loro tre adorate figlie con uomini di origini e culture molto distanti dalla loro. La quarta figlia, la più giovane e prediletta, vuole sposare un senegalese, e i loro generi hanno deciso di lasciare la Francia con mogli e figli in cerca di fortuna all'estero. Incapaci di immaginare la loro famiglia lontana e di non vedere crescere i propri nipoti, Claude e Marie sono pronti a tutto pur di trattenerli e dimostrare loro che la Francia è il posto migliore in cui possano vivere. Atteso sequel del primo Non sposate le mie figlie che nel 2015 è stato un vero trionfo al botteghino francese con 12 milioni e passa di spettatori, per un totale mondiale di 20 milioni. Trailer

Lunedì 22
ore 15.00 - DRAGONTRAINER il mondo nascosto
di Dean DeBlois, Animazione, - USA 2019, 104'.
Hic, giovane vichingo e figlio del capo villaggio Stoick l'Immenso, vive sull'Isola di Berk e cerca in ogni modo di onorare la tradizione familiare diventando un combattente coraggioso e un eroico domatore di draghi. Nonostante i suoi sforzi, però, Hic non riesce ad essere all'altezza di suo padre nella lotta contro i nemici giurati della sua tribù e nessuno lo rispetta. In cerca di rivalsa, ilragazzo si lancia nella sfida e decide di uccidere un drago. Non si aspetta, però, di trovare nel suo sfidante un nuovo amico, che chiamerà Sdentato e che gli insegnerà a guardare il mondo da un'altra prospettiva. Trailer


ore 17.00 - ROMA v.o. sott. it.
ore 19.30 - NON SPOSATE LE MIE FIGLIE! 2

Martedì 23
RIPOSO


Mercoledì 24
ore 21.00 - NON SPOSATE LE MIE FIGLIE! 2

Giovedì 25
ore 15.00 - DRAGONTRAINER il mondo nascosto
ore 17.00 - NON SPOSATE LE MIE FIGLIE! 2
ore 19.00 - ROMA v.o. sott. it.

Venerdì 26
ore 21.00 - NON SPOSATE LE MIE FIGLIE! 2

Leggi tutto...
 
“Te lo meriti Alberto Sordi!” mostra al Club Amici del Cinema

TE LO MERITI ALBERTO SORDI
Vedi la presentazione

Martedì 9 aprile
alle ore 18.30 sarà inaugurata presso il C.G.S. Club Amici del Cinema (Via Carlo Rolando 15) “Te lo meriti Alberto Sordi!”, una mostra di manifesti, foto e locandine cinematografiche della Collezione Borgheresi dedicata al grande e popolare attore italiano.
In questa occasione sarà proiettata anche un’antologia di alcune sequenze tratte dai film più importanti interpretati dal Alberto Sordi a cura di Elvira Ardito.
L’esposizione allestita da Lino Zanellato, proseguirà fino a venerdì 10 maggio.
Con tale iniziativa il Club Amici del Cinema, dopo la mostra su Sergio Leone, continua ad allargare la propria missione culturale, diventando non solo un luogo di proiezioni e d’incontri, ma anche un piccolo museo del cinema.

Leggi tutto...
 
Marco Cipolloni presenta “Roma” di Alfonso Cuarón

Lunedì 15 aprile alle ore 19 incontro sul cinema latinoamericano tenuto dal professore universitario Marco Cipolloni.
L’appuntamento proseguirà  ore 20 con la proiezione di “Roma”, il pluripremiato film messicano di Alfonso Cuarón.
La serata sarà introdotta dal critico cinematografico (SNCCI) Juri Saitta, autore de “Il cinema di Pablo Larraín”, libro monografico su uno dei più importanti registi cileni contemporanei.

Leggi tutto...
 
Cortometraggi che passione

Venerdì 12 aprile alle ore 18.30, una magnifica maratona dedicata al “formato breve”  in prima visione per la Liguria. La selezione operata dalla FICE (Federazione Italiana Cinema d’Essai) per la ventesima edizione presenta il meglio della produzione nazionale, ed è ospitata dal Club Amici del Cinema  che da sempre ha proposto, oltre ai lungometraggi, anche documentari e cortometraggi di nuovi autori con una particolare attenzione per le opere prime e seconde.

Leggi tutto...
 
Sampierdelcinema quarto incontro

Mercoledì 3 aprile alle ore 18 al C.G.S. CLUB AMICI DEL CINEMA si terrà il quarto appuntamento di SAMPIERDELCINEMA 2019, sul tema:
LE ALI DELLA LIBERTÀ. IL TEATRO COME OCCASIONE DI RISCATTO
L’universo carcerario viene spesso percepito come un mondo a parte, circoscritto a una realtà umana segnata dal marchio del crimine e aliena da ogni forma di redenzione. E così si dimentica che i detenuti sono persone, degne e capaci di riscatto (come recita la nostra Costituzione): il teatro è un mezzo per mettere in atto la riconquista della propria dignità, non l’unico, ma forse il più potente.

Relatori:
Sandro BALDACCI, regista dello spettacolo L’isola dei sogni
Bruno COLI, musicista e compositore
Anna SOLARO, attrice e formatrice in Teatroterapia
Giancarlo MARIOTTINI, operatore teatro sociale
Danilo LEONARDO, attore

Ore 20 aperitivo.
Ore 21 proiezione del film LA STOFFA DEI SOGNI
di Gianfranco Cabiddu con Sergio Rubini, Ennio Fantastichini, Alba Gaïa Kraghede Bellugi, Renato Carpentieri, Francesco Di Leva-  Italia, Francia, 2015, 101’.
Un postale fa naufragio sull’isola carcere dell’Asinara. Tra i passeggeri attesi dal direttore ci sono quattro camorristi, che incontrano Oreste Campese, un capocomico con la sua piccola compagnia, e lo costringono a spacciarli per attori. Per scoprire se sono quello che dicono di essere, il direttore ordina al teatrante di allestire in cinque giorni La tempesta di Shakespeare.

 
Van Gogh - Sulla soglia dell’eternità

Domenica 24 marzo alle ore 17 si terrà un incontro sulla figura dell’artista – considerato nella sua veste di creatore e interprete della realtà – con interventi di Alfonso Bonavita (arti visive e plastiche) ed Emanuela Caronti, architetto e curatrice urbana.
In seguito al dibattito, si terrà la proiezione di “Van Gogh - Sulla soglia dell’eternità”, film diretto da Julian Schnabel e interpretato da Willem Dafoe e Oscar Isaac. Grazie alla sua intensa immedesimazione nel tormentato pittore olandese, Dafoe ha vinto la Coppa Volpi alla 75a Mostra del Cinema di Venezia ed è stato candidato al premio Oscar come “miglior attore”.

Leggi tutto...
 
"Il sole sulla pelle" documentario sulla strage di Viareggio

Lunedì 18 marzo alle ore 21.15 proiezione di “IL SOLE SULLA PELLE” alla presenza del regista MASSIMO BONDIELLI, dell’autore e produttore GINO MARTELLA e dei familiari dell’Associazione Il Mondo che Vorrei ONLUS.
Prodotto dalla Caravanserraglio Film Factory con il sostegno dell’associazione sopra citata, il film di Bondielli è un documentario incentrato sulla strage ferroviaria di Viareggio e, soprattutto, sulle sue conseguenze e sulla ricerca di giustizia da parte delle vittime.
Il titolo in questione ha la sua origine in “Ovunque proteggi”, cortometraggio di undici minuti nel quale vengono intervistati i sopravvissuti al disastro ferroviario.
L’opera è stata proiettata con successo alla Casa del Cinema di Roma nell’ambito della  13° edizione di Italia DOC ed è tra i venticinque documentari finalisti ai Nastri d’Argento 2019.

Leggi tutto...
 
Sampierdelcinema terzo incontro

Martedi 12 marzo alle ore 18 al C.G.S. CLUB AMICI DEL CINEMA
si terrà il terzo appuntamento di SAMPIERDELCINEMA 2019, sul tema:
UNO SPETTRO SI AGGIRA PER L’EUROPA?
IL MANIFESTO COMUNISTA TRA FILOSOFIA, STORIA E LETTERATURA

Ben altri sono gli spettri che si aggirano oggi per l’Europa, e per il mondo. Ma centosettant’anni fa (quasi esatti! La data è il 21 febbraio 1848) Marx ed Engels,
analizzando la storia come lotta di classe combattuta tra oppressi e oppressori, misero in luce le distorsioni di un mondo segnato da ingiustizia e sopraffazione. E oggi, al di là del
fallimento storico del comunismo sovietico, restano - nel mondo occidentale – alcune conquiste irreversibili, come l’abolizione del lavoro minorile.
Ore 18 interventi di:
Prof. GIANLUCA GINNETTI, docente di storia e filosofia
Prof. MARCO UNIA, docente di storia e filosofia
Prof. RENATO DELLEPIANE, ex preside e docente di letteratura italiana
Prof. MASSIMILIANO CABELLA, filosofo e sinologo
Ore 20 aperitivo.
Ore 21 proiezione del film IL GIOVANE KARL MARX

 

Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline