.

 
Film italiani ed europei a 3,50 €

 
Programmazione - Giugno


SABATO 22
ore 15.30 - ZAMORA
ore 18.30 - PRIMA DELLA FINE. GLI ULTIMI GIORNI DI ENRICO BERLINGUER
prima visione per Genova
ore 21.00 - MEMORY

DOMENICA 23
ore 15.30 - MEMORY
ore 18.30 - PRIMA DELLA FINE. GLI ULTIMI GIORNI DI ENRICO BERLINGUER
prima visione per Genova 
di Samuele Rossi, Documentario, Italia 2024, 69’.
Era il 7 giugno 1984 quando Enrico Berlinguer, durante un comizio elettorale a Padova, avverte un malore evidente. Porta in fondo il suo discorso, ma di lì a poco entra in coma per quattro giorni, fino alla morte, l’11 giugno. Il 13 giugno ha luogo a Roma il funerale politico più imponente della storia della Repubblica: in due milioni scendono in piazza. Il film propone un’accurata e rinnovata ricostruzione narrativa e visiva di quei 7 giorni che sconvolsero l’Italia. Racconta con una prospettiva nuova un momento di passaggio e una fine: quella di un politico amato, di un intero partito, di un’idea di Paese, forse addirittura la fine di un’epoca.
ore 20.00 - ZAMORA


LUNEDÌ 24 - RIPOSO

MARTEDÌ 25 - RIPOSO

MERCOLEDÌ 26 - RIPOSO

GIOVEDÌ 27 - RIPOSO

VENERDÌ 28
ore 18.30 - MEMORY
ore 21.00 - ZAMORA

SABATO 29
ore 15.30 - MEMORY
MEMORY versione originale con sottotitoli italiani
di Michel Franco, con Jessica Chastain, Peter Sarsgaard, Brooke Timber, Merritt Wever, Messico / USA 2023, 103’.
A New York l’assistente sociale e ex alcolista Sylvia vive portandosi dietro le cicatrici di un vissuto traumatico. Il cui ricordo torna in primo piano quando la donna, durante una riunione tra ex compagni di scuola, viene seguita fino a casa da Saul, uomo affetto da una demenza precoce che gli fa perdere la memoria e in cui Sylvia crede di riconoscere il responsabile delle violenze da lei subite in passato. Ma forse le cose non stanno come sembrano. Coppa Volpi come Migliore attore a Peter Sarsgaard all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.
ore 18.30 - ZAMORA

di Neri Marcorè, con Alberto Paradossi, Marta Gastini, Neri Marcorè, Giovanni Storti, Italia 2023, 100’.
Walter, un giovane e impacciato ragioniere, si trasferisce dalla provincia a Milano, in una modernissima fabbrica nel pieno del boom degli anni ’60. Il titolare dell’azienda ha un pallino: il calcio, che lui chiama “folber”, come si usava in quei tempi nel Nord Italia. E obbliga gli impiegati a infuocate sfide settimanali. Walter, che detesta il pallone, si dichiara portiere per non perdere l’impiego. E mentre viene regolarmente sepolto di goal e finisce con l’innamorarsi della segretaria, diventa lo zimbello dei colleghi, bullizzato dall’insopportabile ingegner Gusberti. Ad aiutarlo a reagire sarà l’incontro con Cavazzoni, un portiere ormai in disgrazia alle prese con altri fallimenti personali. Nessuno, alla fine della storia, sarà quello di prima.
ore 21.00 - PRIMA DELLA FINE. GLI ULTIMI GIORNI DI ENRICO BERLINGUER prima visione per Genova

DOMENICA 30
ore 15.30 - ZAMORA
ore 18.30 - MEMORY

LUNEDÌ 1 LUGLIO - RIPOSO

MARTEDÌ 2 - RIPOSO

MERCOLEDÌ 3 - RIPOSO

GIOVEDÌ 4 - RIPOSO

 
La tessera ACEC_CARTE 2023-24

La tessera - Informazioni

 
Comunicati stampa SNCCI

Ci è gradito comunicare che il film LA ZONA D'INTERESSE di Jonathan Glazer distribuito da I Wonder Pictures è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI
Motivazione: Il dispositivo con cui Jonathan Glazer racconta la fredda quotidianità della famiglia di un gerarca nazista, che vive a due passi da Auschwitz durante il conflitto mondiale, tiene insieme suggestioni da arte concettuale contemporanea con il linguaggio oscuro e inquietante che il regista sviluppa da sempre. Il museo degli orrori del '900 pulsa sotto la rigida geometria delle immagini attraverso le suggestioni sonore, gli inserti subliminali, le visioni dal futuro che è poi l’incubo ritornante delle guerre del nostro presente. (uscita 22 febbraio )

Leggi tutto...
 

Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline