Las Christmas alla presenza del protagonista Andrea Bruschi

Risultati immagini per andrea bruschi registaMartedì 11 dicembre alle ore 20:30 sarà proiettato presso il C.G.S. CLUB AMICI DEL CINEMA (Via C. Rolando 15 Tel. 010 413838) “LAST CHRISTMAS” alla presenza dell’attore protagonista ANDREA BRUSCHI.

“Last Christmas” è un film indipendente diretto da Christiano Pahler (regista di una decina di corti al suo primo lungometraggio) che racconta con toni al tempo stesso leggeri e malinconici la storia di Antonio Mular, un sardo trasferitosi da vent’anni a Genova che per Natale torna nel suo paese di origine perché la madre è in fin di vita. Quando avviene la dipartita, il protagonista dovrà organizzare il funerale insieme al padre e al fratello. Peccato che sia la vigilia di Natale e che tutti siano tutti irreperibili.
A interpretare Antonio Mular è Andrea Bruschi, noto cantante e attore genovese che ha recitato in numerosi film e serie televisive, tra cui “Il partigiano Johnny” di Guido Chiesa, “500!” di Giovanni Robbiano, Lorenzo Vignolo e Matteo Zingirian e “Quo Vadis, Baby? - La serie”.
L’appuntamento di martedì 11 rientra nel 27° MISSING FILM FESTIVAL - LO SCHERMO PERDUTO -  Progetto Speciale dell’Associazione Nazionale di Cultura Cinematografica C.G.S. “Cinecircoli Giovanili Socioculturali” , rassegna cinematografica che da quasi trent’anni promuove film di giovani registi italiani, titoli inediti provenienti da tutto il mondo e incontri con autori e altri professionisti del settore.

 
In ricordo di Guido Ceronetti

Giovedi 13 dicembre 2018, alle ore 19.00,  il C.G.S. CLUB AMICI DEL CINEMA (Via C. Rolando 15 Tel. 010 413838) riproporrà il film documentario GUIDO CERONETTI. IL FILOSOFO IGNOTO (Italia 2014, 64'), di Francesco Fogliotti e Enrico Pertichini. A tre mesi dalla scomparsa dello scrittore e teatrante torinese, avvenuta il 13 settembre scorso, la visione del film sarà un modo per ricordare Ceronetti attraverso le rare immagini concesse alle telecamere. Il Filosofo Ignoto “non 'scrive' la filosofia di Ceronetti ma la com pone coi materiali che ne parlano, rinunciando a interpretarla e senza costringerla in una forma concettuale che finirebbe per contraddirla” (Marzia Gandolfi, MyMovies.it). Proiezione alla presenza di Francesco Fogliotti.

 
Dicembre - Programmazione

Lunedì 10
ore 21.00 - RESINA


Martedì 11
ore 20,30 - LAST CHRISTMAS

di Christiano Pahler con Andrea Bruschi, Gabriele Farci, Piergiorgio Bittichesu, Giannella Manca, Evita Ciri, Italia 2016, 90’
Incontro con l'attore Andrea Bruschi
Dopo vent'anni di autoimposto esilio a Genova, Antonio Mular torna a Serramanna, oscuro paesino della Sardegna, perché la madre Anna Maria è in fin di vita. Lo accoglie (si fa per dire) il fratello minore Francesco, che non gli perdona di aver disertato il loro luogo natìo. Il padre Alfredo, italo tedesco, è invece contento di veder tornare il figliol prodigo, ma vive in uno stato confusionale l'imminente dipartita della moglie. Quando la dipartita avviene, Antonio e Francesco si ritrovano soli ad occuparsi della sepoltura: peccato che sia la vigilia di Natale e che il parroco, i becchini, il cimitero siano irreperibili.

Mercoledì 12
ore 21.00 - IL SETTIMO SIGILLO

di Ingmar Bergman con Max von Sydow, Gunnar Biornstrand, Bengt Ekerot, Bibi Andersson, Nils Poppe, Svezia 1957, 95’ v.o. sott. it.
Di ritorno dalle crociate, in un mondo sconvolto dalla peste e dalla violenza degli uomini, un cavaliere che ha perso la fede incontra la Morte che lo sfida a scacchi. Una famiglia di saltimbanchi gli fa però tornare fiducia nell’avvenire, e lui riuscirà anche a proteggerli dalla morte.  Uno dei film più iconici del regista in cui la devastazione della peste allude ad altre più recenti ed immani tragedie, nella versione restaurata dallo Svenska Filminstitutet e dalla Cineteca di Bologna in occasione del centenario della nascita di Ingmar Bergman.

Giovedì 13
ore 19.00 - GUIDO CERONETTI - IL FILOSOFO IGNOTO
di Francesco Fogliotti, Enrico Pertichini Italia 2014, 64’
"Guido Ceronetti è scrittore, filosofo, poeta, giornalista, drammaturgo, teatrante e marionettista". Così, nei risvolti di copertina dei suoi libri. Anche questo film è molte cose: il ritratto di un intellettuale europeo, l'istantanea di una vita fragile invasa dalla vecchiaia, la mitezza di un fustigatore di professione, la ribalta misterica di un teatro invisibile... Nel "caso Ceronetti" opera e vita si confondono in un unico, disarmato SOS. Autoprodotto con la partecipazione di: Circolo degli Inquieti, Teatro8, Teatro dei Sensibili di Guido Ceronetti, CGS, Museo Nazionale del Cinema.
ore 21.00 - IL SETTIMO SIGILLO v.o. sott. it.

Leggi tutto...
 
Professione cinema. Incontro con Petra Valentini

Lunedì 3 dicembre alle 18.30 incontro con l’attrice PETRA VALENTINI, protagonista del film documentario IL TEATRO AL LAVORO di Massimiliano Pacifico con Tony Servillo presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2018 alle “Giornate degli Autori”.
TEATRO AL LAVORO regala allo spettatore una straordinaria avventura di costruzione e messa in scena dei personaggi di Elvira, lo spettacolo di Toni Servillo prodotto con il Piccolo Teatro di Milano e tratto dalle lezione di Louis Jouvet al conservatorio d’arte drammatica di Parigi nel 1940.

Leggi tutto...
 
Professione cinema. Incontro con Ezio Leoni

Martedì 27 novembre alle 18.30 incontro con EZIO LEONI, presidente della società di distribuzione indipendente Tycoon Distribution. La serata proseguirà alle 19.30 con un aperitivo e alle 20.30 con la proiezione di MY NAME IS EMILY, uno dei film diffusi dalla Tycoon.
Questo è il secondo appuntamento di “Professione cinema: MASTERCLASS CON PROIEZIONI”, l’iniziativa cura di Giancarlo Giraud, Andrea Bosco e Juri Saitta che attraverso diversi incontri intende approfondire ed esplorare le varie figure professionali dell’universo cinema, da quella del filmmakers a quella del distributore, da quella del documentarista a quella dell’attore. Tutto ciò all’interno del 27° MISSING FILM FESTIVAL – Lo schermo perduto. Progetto Speciale dell’Associazione Nazionale di Cultura Cinematografica C.G.S. “Cinecircoli Giovanili Socioculturali, del quale “Professione cinema” è una sezione.

Leggi tutto...
 
27mo Missing Film Festival - Lo schermo perduto

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

Torna l’appuntamento annuale con il Missing Film Festival - Lo schermo perduto, progetto speciale dei C.G.S., Cinecircoli Giovanili Socioculturali con il patrocinio di MIBAC Direzione Generale per il Cinema, un appuntamento che vede spettatori appassionati insieme per condividere una passione, quella per il cinema, che è esplorazione continua di nuovi mondi, nuove culture, immagini diverse.
La 27ma edizione prende il via giovedì 8 novembre con un omaggio “dovuto e necessario” a Giuliano Montaldo il grande regista, sceneggiatore e attore genovese in occasione del restauro del film Sacco e Vanzetti. Sarà proiettato il documentario LA MORTE LEGALE - GIULIANO MONTALDO RACCONTA LA GENESI DI SACCO E VANZETTI scritto e diretto di Silvia Giulietti e Giotto Barbieri, nel quale il regista espone le motivazioni di una scelta coraggiosa e rivela l’intero percorso artistico/produttivo.

Leggi tutto...
 
Formiche rosse film-documentario

Venerdì 23 novembre 2018, alle ore 16.00, C.G.S. CLUB AMICI DEL CINEMA di Genova (Via C. Rolando 15 Tel. 010 413838) presentazione del saggio di Maurizio Fantoni Minnella Film documentario d'autore (Odoya 2018); la presentazione sarà introdotta da Giancarlo Giraud e Juri Saitta, converserà con l'autore Francesco Fogliotti. Il libro di Fantoni Minnella rappresenta un'esaustiva incursione nel mondo del cinema documentaristico: “Dal film di Michael Moore Bowling a Columbine fino a Microcosmos della coppia Nuridsany e Pérennou, da Il cineocchio di Dziga Vertov a Lo and Behold di Werner Herzog, passando per il cinéma vérité e molte altre fasi della sua lunga storia, il cinema documentaristico d’autore rappresenta il fenomeno cinematografico più rilevante degli ultimi vent’anni”.
A seguire (ore 17.00), proiezione del film-documentario FORMICHE ROSSE (Italia 2018, 60') dello stesso Fantoni Minnella. La speranza e il disincanto di due “formiche rosse”: due uomini che non hanno smesso di lottare e di credere che un altro mondo sia possibile.
La serata fa parte della sezione dedicata al documentario nell’ambito del 27° MISSING FILM FESTIVAL - LO SCHERMO PERDUTO -  Progetto Speciale dell’Associazione Nazionale di Cultura Cinematografica C.G.S. “Cinecircoli Giovanili Socioculturali”.

 
Anatomia del miracolo al Missing Film Festival

Lunedì 19 novembre alle ore 21 sarà proiettato presso il C.G.S. CLUB AMICI DEL CINEMA di Genova (Via C. Rolando 15 Tel. 010 413838) “ANATOMIA DEL MIRACOLO” alla presenza della regista ALESSANDRA CELESIA, che parlerà del suo film con il pubblico in sala.
L’incontro rientra nell’ambito del 27° MISSING FILM FESTIVAL - LO SCHERMO PERDUTO -  Progetto Speciale dell’Associazione Nazionale di Cultura Cinematografica C.G.S. “Cinecircoli Giovanili Socioculturali” e fa parte della sezione dedicata al documentario, genere cinematografico al quale il cineclub presta molta attenzione da diversi anni.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2

Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline