il mito di Sergio Leone in mostra

Il Club Amici del Cinema di Sampierdarena celebra Sergio Leone nel 90° anniversario della nascita con una grande mostra di manifesti e locandine che accolgono lo spettatore fin dall'ingresso e tappezzano poi l'intera sala di via Rolando. Ci sono tutti i film diretti da Leone, dal Colosso di Rodi e Per un pugno di dollari a C'era una volta in America, ma anche quelli in cui è solo produttore, sceneggiatore, assistente alla regia o attore: con pezzi anche molto rari, tutti provenienti dalla collezione di Lino Zanellato, storico membro del cinéclub e da decenni fedelissimo cultore di Leone.(testo di Renato Venturelli)

https://genova.repubblica.it/cronaca/2019/01/11/foto
/il_club_amici_del_cinema_celebra_sergio_leone_in_mostra_i_
manifesti_dei_film-216335186/1/#20


La mostra sarà visitabile negli orari delle proiezioni sino al 28 febbraio
.
http://www.ilsecoloxix.it/p/eventi/2019/01/11/ADYWhzgD-sergio_mostra_sampierdarena.shtml

 
Gennaio - Programmazione


Lunedì 21
ore 21.00 - LA DONNA ELETTRICA
di Benedikt Erlingsson con Helldora Geirahardsdottir, Johann Sigurdarson, Islanda/Francia/Ucraina 2018, 101’.
Halla, intrepida protagonista della storia, sembra una donna come le altre ma nasconde una vita segreta: compie spericolate azioni di sabotaggio contro le multinazionali che intendono devastare la sua splendida Islanda impiantando una fabbrica altamente inquinante, fino a diventare un caso nazionale. Quando una vecchia richiesta di adozione va a buon fine e una bambina si affaccia nella sua vita, Halla dovrà affrontare una sfida ancora più grande. Una trama brillante e ricca di trovate che tocca gli effetti drammatici dello stravolgimento climatico in un ambiente incontaminato di bellezze e contrasti naturali.
Trailer

Martedì 22
RIPOSO

Mercoledì 23 -
In occasione della Giornata della Memoria
ore 17.30 - BARRIERA INVISIBILE
di Elia Kazan con Gregory Peck, Dorothy McGuire, Celeste Holm, Jane Wyatt, b/n, USA 1947, 118’.
MEDIATECA c/o CENTRO CIVICO BURANELLO
ingresso libero

Giovedì 24
RIPOSO

Venerdì 25
ore 21.00 - 7 UOMINI A MOLLO
di Gilles Lellouche con Mathieu Amalric, Giullaume Canet, Benoit Poelvoorde, Jean-Hugues Anglade, Félix Moati, Virginie Efira, Leila Bekhti, Francia 2018, 122’.
Crisi maschili di mezza età e nuoto sincronizzato nella piccola Grenoble, dove sette uomini si ritrovano in piscina ad allenarsi sotto la guida di una istruttrice disabile vagamente dominatrice. Derisi dalla comunità, che lo considera uno sport per femminucce, i sette antieroi trovano una seconda possibilità superando frustrazioni e ambizioni tradite. Una esilarante commedia  godibile e commovente, intrisa  di humour tagliente.
Grande successo in Francia, e già venduto in 55 Paesi. Trailer

Sabato 26
ore 15.30 - LA DONNA ELETTRICA
ore 21.00 - 7 UOMINI A MOLLO

Leggi tutto...
 
C’era una volta Sergio Leone

Martedì 8 gennaio alle 19:30 sarà inaugurata al C.G.S. CLUB AMICI DEL CINEMA la mostra “C’era una volta Sergio Leone” in occasione del novantesimo anniversario della nascita del popolare regista romano.
Curata da Lino Zanellato, la mostra sarà composta da oltre cento immagini riguardanti la carriera di Sergio Leone sia come autore sia come produttore.

Leggi tutto...
 
Laboratorio cinema di Aleksandr Balagura

Il Laboratorio cinematografico “28 DICEMBRE FILM” è un corso teorico e pratico rivolto a tutti coloro che aspirano a realizzare il loro primo lavoro cinematografico di qualità, raccontando una storia, o raccontandosi, attraverso il linguaggio del cinema utilizzando mezzi tecnici accessibili, come computer, videocamere, macchine fotografiche, cellulari, ecc. A chi sogna di realizzare un proprio film d'autore originale o creare un ritratto, una storia o una saga della propria famiglia basandosi su archivi domestici (vecchie pellicole, video, audio, foto, cartoline, lettere, memorie… sogni…). A tutti coloro che desiderano imparare la lingua più diffusa al mondo d'oggi, la lingua delle immagini, la lingua del cinema.  

Per informazioni:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   - Tel.3479299170 (dopo il 21/11/2018 per impegno fuori Italia ) - whatsapp
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   - Tel.3405033054
http://www.incantations.it/

 
Professione cinema. Incontro con Petra Valentini

Lunedì 3 dicembre alle 18.30 incontro con l’attrice PETRA VALENTINI, protagonista del film documentario IL TEATRO AL LAVORO di Massimiliano Pacifico con Tony Servillo presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2018 alle “Giornate degli Autori”.
TEATRO AL LAVORO regala allo spettatore una straordinaria avventura di costruzione e messa in scena dei personaggi di Elvira, lo spettacolo di Toni Servillo prodotto con il Piccolo Teatro di Milano e tratto dalle lezione di Louis Jouvet al conservatorio d’arte drammatica di Parigi nel 1940.

Leggi tutto...
 
27mo Missing Film Festival - Lo schermo perduto

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

Torna l’appuntamento annuale con il Missing Film Festival - Lo schermo perduto, progetto speciale dei C.G.S., Cinecircoli Giovanili Socioculturali con il patrocinio di MIBAC Direzione Generale per il Cinema, un appuntamento che vede spettatori appassionati insieme per condividere una passione, quella per il cinema, che è esplorazione continua di nuovi mondi, nuove culture, immagini diverse.
La 27ma edizione prende il via giovedì 8 novembre con un omaggio “dovuto e necessario” a Giuliano Montaldo il grande regista, sceneggiatore e attore genovese in occasione del restauro del film Sacco e Vanzetti. Sarà proiettato il documentario LA MORTE LEGALE - GIULIANO MONTALDO RACCONTA LA GENESI DI SACCO E VANZETTI scritto e diretto di Silvia Giulietti e Giotto Barbieri, nel quale il regista espone le motivazioni di una scelta coraggiosa e rivela l’intero percorso artistico/produttivo.

Leggi tutto...
 
Missing Film Festival 27ma edizione

La 27ma edizione del Missing Film Festival - Lo schermo perduto, progetto speciale dei C.G.S., Cinecircoli Giovanili Socioculturali realizzato dal Club Amici del Cinema con il patrocinio di  MIBAC  Direzione Generale per il Cinema, prende il via giovedì 8 novembre alle ore 20.30 al Club Amici del Cinema  Via C. Rolando 15 Tel. 010 413838 con un evento speciale per celebrare Giuliano Montaldo il grande regista, sceneggiatore e attore genovese in occasione del restauro del film SACCO E VANZETTI.Quasi cinquant’anni dopo l’esecuzione dei due anarchici, nel 1971, Il regista Giuliano Montaldo realizza un film sulla loro incredibile storia. Il titolo è “Sacco e Vanzetti” e diventa immediatamente un manifesto contro l’intolleranza, l’ingiustizia, la pena di morte. Sacco e Vanzetti è un grande successo internazionale. La colonna sonora, “Here’s to you”, di Ennio Morricone e Joan Baez diventa simbolo di libertà e di difesa dei diritti umani, esaltando le coscienze dei giovani di tutto il mondo.

Leggi tutto...
 

Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline